CHI SIAMO

La Fondazione Manuli - Onlus, ente morale non a scopo di lucro, nasce nel giugno 1992 per volere dell’imprenditore Dardanio Manuli, e viene riconosciuta dalla Regione Lombardia il 31.03.93 con DPGR 3036.
Lo scopo statutario della Fondazione Manuli – Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) è operare nel settore socio assistenziale con la finalità di solidarietà sociale. L’attività principale è l’organizzazione di servizi rivolta ai malati di Alzheimer e alle loro famiglie.

L'Alzheimer è una patologia neurologica degenerativa che colpisce il cervello, conducendo progressivamente il malato a uno stato di totale dipendenza, creando quindi una situazione molto complessa e difficile per la famiglia che lo deve accudire.

 Attualmente sono stimati 600.000* casi di Alzheimer in Italia con un incremento di circa 80.000** nuovi malati ogni anno; purtroppo, non sono disponibili cure farmacologiche risolutive e l'assistenza grava per l’80 % * dei casi sulla famiglia che deve dedicare l'intera giornata alla gestione del malato pagando un importante prezzo sia in termini di stress psicologico che in termini economici (10.600,00 Euro annui  destinati al pagamento di servizi e prestazioni)*.  

La famiglia rimane quindi il principale e continuativo sostegno per il malato di Alzheimer. A fronte di una patologia grave, l'aiuto concreto è l'unica soluzione per il paziente e per la famiglia.

Sebbene medicina e farmacologia abbiano fatto progressi, la famiglia rimane il principale e continuativo sostegno per il malato di Alzheimer. A fronte di una patologia grave e ancora senza cure risolutive, l'aiuto concreto è l'unica soluzione per il paziente e per la famiglia.
La Fondazione Manuli – Onlus è stata l’antesignana dell’assistenza domiciliare ai malati di Alzheimer. Dal 1994 ad oggi ha erogato 250.000 ore di assitenza gratuita attraverso personale specializzato e con l’ausilio di volontari, per dare ai pazienti e alle famiglie un sostegno valido e serenità

L’attività della Fondazione Manuli – Onlus si è andata completando nel tempo ed oggi è in grado di stabilire, tramite varie tipologie di servizi innovativi, una rete di sostegno attorno al paziente e alla famiglia.

Nel 2004 la Fondazione Manuli – Onlus ha ricevuto dal Comune di Milano l’attestato di Benemerenza Civica (Ambrogino) e nell’Aprile 2006 la targa d’onore della Presidenza del Consiglio Comunale, quale riconoscimento per l’attività svolta per oltre dieci anni a servizio del territorio milanese.


Nel gennaio 2007 le è stato conferito il premio “Angelo dell’Anno” per la categoria “Sociale”. Un riconoscimento volto a premiare quelle istituzioni che si sono distinte per opere di solidarietà verso il prossimo.

Nel 2010 Fondazione Manuli - Onlus ha vinto il primo Premio Universo Non Profit di Unicredit Foundation, riconoscimento destinato a chi, nel Terzo Settore, ha saputo coniugare la solidarietà con ottimi livelli di servizio e alti standard di efficienza organizzativa e gestionale. Inoltre le è stato conferito il Riconoscimento Speciale nell'ambito della 46° edizione del Premio Carlo Porta, assegnato ogni anno a coloro che con la loro opera hanno onorato la città di Milano.

Nel 2011,  nella persona del suo Presidente, Fondazione Manuli Onlus ha ricevuto l’ onoreficienza rotariana della PHF (Paul Harris Fellow) per l’impegno svolto a favore della comunità e nel 2013 Cultura & Solidarietà ha conferito il riconoscimento Stella al Merito Sociale al presidente della Fondazione Manuli Onlus, nell'ambito del 5° International Social Commitment Awards, per la passione e l'impegno dedicato alle famiglie coinvolte dall'Alzheimer.

In occasione del XV Premio alla virtù civica - Panettone d'Oro 2014 è stato conferito a Fondazione Manuli Onlus il riconoscimento per l'opera  svolta tramite i volontari  che aiutano a combattere l'isolamento sociale che colpisce i malati di Alzheimer e i loro familiari, favorendo i contatti e gli scambi interpersonali e cercando di mantenere attive le funzionalità residue dei malati.

Sempre nel 2014, la IX edizione del Premio Internazionale Il dono dell'Umanità ha visto tra i destinatari di questo importante riconoscimento, la Fondazione Manuli Onlus.

 

*      Censis 2007

**    Ilsa (Italian Longitudinal Study on Ageing)