ADOTTA UNA FAMIGLIA

L’esperienza assistenziale di oltre 16 anni e i molteplici contatti, che hanno continuamente tenuto impegnata la Fondazione Manuli nel mondo dell’Alzheimer, fanno affermare che uno dei principali aiuti per la famiglia del malato, oltre al sostegno psicologico, all’informazione e alla formazione, è quello di “staccare” dal carico dell’assistenza alcune ore.

Tale tipo di assistenza viene erogata attraverso figure professionali e volontari adeguatamente formati, operatori sanitari ed infermieri. Ogni anno la Fondazione Manuli - Onlus presta assistenza a 300 nuove famiglie con a carico un paziente Alzheimer.

Gli interventi domiciliari della Fondazione Manuli sono finalizzati a:

  • Spezzare l’isolamento della famiglia

  • Ottimizzare la gestione del malato

  • Ridurre lo stress del familiare convivente

  • Ridimensionare i disturbi comportamentali dell’assistito, mantenendo più a lungo le sue capacità funzionali.

Poter garantire a queste famiglie bisognose un tipo di assistenza a loro misura implica da parte della Fondazione Manuli un importante investimento economico.
Per questo motivo si invitano le aziende a prendere in considerazione la possibilità di “adottare” una o più famiglie.

Per informazioni su come partecipare al progetto
02.6703140